HOME PAGE - Siulp Modena

Vai ai contenuti

Menu principale:

SPECIALE MANIFESTAZIONE MILANO DEL 8-9 LUGLIO 2014

CONCORSO VICE ISPETTORE
CON AMPLIAMENTO A 1400 POSTI

Aggiornamento al 09/07/2014

ELENCO GRADUATORIA PRESELETTIVA

E' stato reso pubblico l'elenco della graduatoria preselettiva, rivolgiti alla segreteria per verificare il punteggio relativo alla prova preselettiva.
Per la verifica occorre il codice identificativo utilizzato per il concorso reperibile sulla documentazione d'esame.




Aggiornamento al 22/05/2014

Software preparazione concorso vice ispettore

Si segnala la disponibilità del software, realizzato dal collega Gianluca Cannalire, per la preparazione alla prova selettiva del concorso per 1400 posti da Vice Ispettore.
Il software, disponibile on-line all’indirizzo http://www.cannalire.info/viceispweb, è utilizzabile in maniera molto semplice da qualsiasi smartphone e/o tablet (indipendentemente dal sistema operativo).
Inoltre è disponibile anche la versione per PC (sistema operativo Windows), sulla stessa base del precedente software di preparazione per il concorso da Vice Sovrintendente, che ha avuto un enorme successo tra tutti i colleghi.



Aggiornamento al 08/05/2014

Pubblicati i 500 quiz per la prova selettiva!
di seguito il file PDF.

5000 quiz


Aggiornamento al 18/04/2014

Pubblicato il Decreto riguardante la prova selettiva.
Nel Decreto potrete visionare la data ed il luogo di presentazione per sostenere la prova a quiz, che si terranno dal 24 al 27 di giugno 2014 in diversi istituti d'Italia, visto che si è tenuto conto della territorialità.
Al suo interno potrete trovare anche la data in cui si potranno scaricare dal sito Doppiavela i 5.000 quiz di cui all'art. 5 del bando di concorso, ovvero l'8 maggio 2014.
Secondo quanto indicato dal bando medesimo, la data ed il luogo della prova scritta saranno indicati
saranno indicati nel Bollettino Ufficiale del Personale – Supplemento straordinario dell’11 settembre 2014, mentre eventuali comunicazioni o variazioni saranno pubblicate sul Bollettino Ufficiale
del personale – Supplemento straordinario del 12 giugno 2014.
I candidati ammessi a detta prova dovranno presentarsi – muniti di tesserino di riconoscimento e della ricevuta di presentazione della domanda – ai varchi di accesso.
Per Modena le modalità sono:



Di seguito la documentazione ministeriale

Bollettino Ufficiale

Decreto Ministeriale


Avviso ai candidati





Aggiornamento al 06/03/2014


Di seguito alla pubblicazione del decreto datato 16 dicembre 2013 relativo al diario della prova preselettiva del concorso, per titoli di servizio ed esame, a 1400 posti di vice ispettore della Polizia di Stato, la cui pubblicazione nel Bollettino Ufficiale del personale era prevista per il 5 marzo 2014, abbiamo appreso che è stata rinviata al 18 aprile 2014.



Aggiornamento al 21/02/2014

In data 20/02/2014  il Ministero dell'Interno ha comunicato di aver escluso dal concorso il personale appartenente al ruolo tecnico che aveva presentato domanda di partecipazione dichiarando erroneamente di appartenere al ruolo ordinario.


scarica la nota


Aggiornamento al 16/01/2014

In data 16/12/2013 il Ministero dell'Interno ha comunicato che Il diario della prova preselettiva del concorso interno, per titoli di servizio edesami, a 1400 posti per l'accesso al corso di formazione per la nomina di vice ispettore del ruolo degli ispettori della Polizia di Stato, sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale del Personale del Ministero dell'Interno del 5 marzo 2014 e tale comunicazione avrà valore dinotifica, a tutti gli effetti, nei confronti dei candidati.

scarica la nota

ACCESSO AL RUOLO DEI SOVRINTENDENTI
CONCORSO INTERNO DA 7563 POSTI

Aggiornamento al 20/01/2014

In data 20.01.2014 il Ministero dell'Interno ha emanato una nuova Circolare esplicativa riguardante la valutazione dei titoli e la ripartizione di eventuali posti non coperti per ciscun anno di riferimento.


Circolare esplicativa


In data 15.01.2014 il Ministero dell'Interno ha emanato una Circolare esplicativa riguardante la compilazione e la presentazione delle domande relative al concorso.

Circolare esplicativa

ITER


Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere compilate esclusivamente utilizzando la procedura informatica disponibile sul sito:
https://concorsips.interno.it seguendo le istruzioni ivi specificate, entro e non oltre il termine di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando nel Bollettino Ufficiale del personale del Ministero dell'Interno.
La pubblicazione è avvenuta in data 23.12.2013, per cui sarà possibile iniziare le procedure d'inserimento delle domande a partire dalle ore 00:00 del 24.12.2013.
Qualora il sistema informatizzato dovesse evidenziare anomalie negli ultimi tre giorni lavorativi di presentazione delle domande di partecipazione, i candidati potranno compilare le domande in formato cartaceo, come da fac-simile in possesso degli Uffici o Reparti di appartenenza, i quali provvederanno, altresì alla ricezione delle stesse per il successivo inoltro al Ministero dell'Interno.


clicca qui x scaricare il bando

clicca qui
x scaricare il modulo della domanda cartacea

sito internet: https://concorsips.interno.it



REVISIONE PRESIDI DI POLIZIA

Aggiornamento al 28/03/2014


Di seguito il comunicato congiuto emesso a seguito dell'incontro col Ministro Alfano del 25.03.2014.


Comunicato stampa congiunto del 25.03.2014


Aggiornamento al 06/03/2014


Il prossimo 25 marzo il Siulp incontrerà il Ministro dell’Interno Angelino Alfano per discutere del riordino delle carriere, della chiusura dei presidi, del tetto salariale e del turn over.
Di seguito il comunicato congiuto emesso a seguito dell'incontro interlocuotrio del 04.03.2014


Comunicato stampa congiunto del 05.03.2014


Aggiornamento al 28/02/2014

Le OO.SS. maggiormente rappresentative hanno chiesto congiuntamente un incontro urgente col Ministro dell’Interno On.le Angelino ALFANO per discutere tutte le problematiche che riguardano il nostro Comparto.


Comunicato stampa congiunto del 28.02.2014



Aggiornamento al 22/02/2014


In data 20.02.2014 i sindacti hanno appreso che l’Amministrazione sta ultimando uno studio per la revisione dei presidi e degli uffici della Polizia di Stato su tutto il territorio nazionale in funzione del fatto che la conclamata carenza degli organici, oggi assestata a circa 95.000 unità e che in previsione si prospetta con profili di criticità sempre più accentuati per il mancato ingresso di nuove unità rispetto al turnover programmato, ha reso necessaria un’articolata razionalizzazione delle risorse e dei presidi in considerazione dell’attuale disponibilità di personale che non aumenterà in futuro.
Le OO.SS., in modo unanime e fermo hanno condannato, sia nel metodo che nel merito, tale ipotesi di chiusura selvaggia dei presidi con relativo trasferimento dei colleghi.


Comunicato stampa congiunto del 20.02.2014




REVISIONE DELLE CARRIERE

Aggiornamento al 06/03/2014



Il prossimo 25 marzo il Siulp incontrerà il Ministro dell’Interno Angelino Alfano per discutere del riordino delle carriere, della chiusura dei presidi, del tetto salariale e del turn over



Aggiornamento al 15/02/2014

Si è tenuto il 13 u.s. il sesto confronto tra l’Amministrazione e le OO.SS. sulla discussione dei principi della legge delega che porterà al Riordino delle Carriere per il personale della Polizia di Stato.
E’ stata ribadita, sia dall’Amministrazione che da tutte le OO.SS., la volontà e la necessità di pervenire in tempi ristrettissimi ad un progetto complessivo di riordino delle carriere che abbia come stella polare la carriera aperta dalla base e che, nel contempo, valorizzi tutte le professionalità e migliori il funzionamento stesso dell’apparato Sicurezza.
Continua il pressing delle OO.SS. per fare presto e bene il riordino delle carriere con un progetto strutturale e duraturo nel tempo che segni un percorso di reale apertura di carriera a partire da quella iniziale di agente.

Allo stato attuale, non risulta fissata un'ulteriore riunione.




Comunicato stampa congiunto del 14.02.2014




Aggiornamento al 06/02/2014


"...Fare presto e bene – hanno puntualizzato tutti i Sindacati – non è certo una contraddizione se permane la costruttiva volontà di riconoscere l’esigenza di giungere, quale obiettivo finale, a un “riordino delle carriere” non inteso come mero restyling di facciata di alcuni ruoli o qualifiche, ma e soprattutto come riordino delle funzioni che partendo dal ruolo iniziale degli Agenti e Assistenti a salire, sappia finalmente interpretare un serio percorso di effettiva carriera aperta dalla base, riconoscendo le elevate e quasi uniche responsabilità che abbiamo, anche a partire dalla qualifica iniziale di agente, rispetto all’intero panorama del restante mondo del lavoro. ..."

La prossima riunione è stata fissata alle ore 15,30 del 13 febbraio p.v.



Comunicato stampa congiunto del 05.02.2014

Convocazione



Aggiornamento al 02/02/2014

L’incontro avvenuto in data 30.01.2014 si è rivelato utile per proseguire il confronto con l’Amministrazione sulle linee guida della legge delega per il Riordino delle carriere.

Tutte le Organizzazioni Sindacali presenti hanno sottolineato come, ad oggi, non siano ancora disponibili alcuni dati essenziali per la definizione della fase transitoria e a regime dei passaggi tra qualifiche e tra i vari ruoli. Sul punto, da parte dell’Amministrazione è stata manifestata disponibilità ad accogliere quanto richiesto dalle OO.SS.

Pertanto, i lavori del Tavolo per il Riordino continuano a ritmo serrato presso il Dipartimento, così come il confronto e i contatti quotidiani tra i Sindacati della Polizia di Stato che sono compatti e determinati, come non mai, nel rivendicare una Riforma dei ruoli e delle qualifiche equa e veloce.


La prossima riunione per discutere la bozza ipotesi revisione delle carriere per il personale del comparto sicurezza – difesa si terrà alle ore 10.30 del 05 febbraio p.v.



Comunicato stampa congiunto del 30.01.2014

Convocazione



Aggiornamento al 28/01/2014

La prossima riunione per discutere la bozza ipotesi revisione delle carriere per il personale del comparto sicurezza – difesa si terrà il 30 gennaio p.v.



Aggiornamento al 23/01/2014

Nella giornata di ieri, il Siulp ha incontrato, assieme alle OO.SS. più rappresentative, una delegazione del Dipartimento di PS, presieduta dal Vice Capo della Polizia Prefetto Piantedosi.

Come evidenzia il comunicato stampa congiunto che pubblichiamo di seguito, il Vice Capo Piantedosi avrebbe assicurato, a nome dell’Amministrazione, la totale disponibilità ad accogliere, compatibilmente con le esigenze economiche, le osservazioni e le proposte delle OO.SS., riservandosi di lavorare su un nuovo testo idoneo al raggiungimento degli obiettivi illustrati nell’odierno incontro.

La prossima riunione per discutere la bozza ipotesi revisione delle carriere per il personale del comparto sicurezza – difesa si terrà il 22 gennaio p.v.


Comunicato stampa congiunto del 22.01.2014


Aggiornamento al 16/01/2014


Nella giornata di martedì 14.01.2014 il Siulp ha incontrato, assieme alle OO.SS. più rappresentative, il Vice Ministro Sen. Bubbico e l’Amministrazione per un primo confronto sulla “Bozza - ipotesi revisione delle carriere del personale del comparto sicurezzadifesa” (testo del 10.12.2013).

Come evidenzia il dettagliato comunicato stampa congiunto che pubblichiamo di seguito, il testo del 10.12.2013 sottoposto al vaglio della discussione è stato considerato dalle OO.SS. inadeguato, irricevibile e peggiorativo rispetto alla bozza del 21 novembre 2012.

La prossima riunione per discutere la bozza ipotesi revisione delle carriere per il personale del comparto sicurezza – difesa si terrà il
22 gennaio p.v.


DOCUMENTI SCARICABILI


Comunicato stampa congiunto del 15.01.2014


BOZZA del 10.12.2013

BOZZA del 21.11.2012

RASSEGNA STAMPA

 
Torna ai contenuti | Torna al menu